Area Archeologica

Area Archeologica

L’interno della Fortezza presenta una pluristratificazione archeologica documentata dalle indagini che sono state effettuate a partire dalla prima metà del secolo scorso.


Alla fase altomedievale è ascrivibile una struttura religiosa con un annesso sepolcreto in prossimità dello stesso edificio.

L’area ha restituito diverse sepolture tra cui anche quella con corredo di un guerriero longobardo. Le lunghe vicende costruttive che hanno interessato l’area portano i segni di una pratica diffusa sin dall’antichità che Ë quella del riuso, cioè il continuo reimpiego del materiale già in uso per le nuove costruzioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>